eco

Ecografia

L’ecografia veterinaria è una tecnica diagnostica non invasiva e assolutamente indolore, d’importanza fondamentale in ambito internistico e chirurgico. Attraverso l’utilizzo degli ultrasuoni (onde sonore di frequenza elevata, non udibili dall’orecchio umano), l’ecografia permette di ottenere in tempo reale immagini molto dettagliate degli organi interni. Inoltre, l’ecografia consente di praticare tecniche diagnostiche (biopsie citologiche ed istologiche) . E’ considerato un servizio essenziale nella diagnostica per immagini veterinaria. L’ecografia addominale consente di visualizzare strutture interne ed  organi  che normalmente non possono essere visualizzati con una normale radiografia.  L’esame ecografico in genere non richiede sedazione, il paziente viene tosato sull’addome per consentire un migliore passaggio degli ultrasuoni e quindi una immagine più definita, viene eseguita a stomaco vuoto e preferibilmente a vescica piena ed ha una durata di 20-30 minuti. L’ecografia consente di visualizzare masse e quindi di misurarle, presenza di versamento libero in addome, variazioni morfologiche e strutturali di tutti gli organi addominali, presenza di calcoli vescicali, patologie uterine, corpi estranei intestinali ecc..